Fichi Caramellati della Cerina

12,00

Chi è legato alle tradizioni della cucina romagnola ha sicuramente assaggiato almeno una volta i fichi caramellati, una golosità che conquista immediatamente il palato.

Una composta di fichi, tipica della tradizione contadina, generalmente servita con i formaggi molli tipo lo squacquerone e accompagnati dalla piadina.

27 disponibili

COD: FICHI Categoria:
 

Informazioni aggiuntive

INGREDIENTI

1 kg di fichi settembrini; 500 gr di zucchero; 1 bicchiere di vino bianco; 1/2 limone tagliato a pezzetti

RICETTA

Per preparare i fichi caramellati del Ristorante Cerina, cominciante lavando i fichi.
Metteteli ora in un tegame a fondo spesso e alto.

Procedete aggiungendo lo zucchero, il vino e il limone.
Una volta che il composto avrà raggiunto il punto di ebollizione, lasciate che i fichi cuociano ancora molto lentamente. Per girarli, ricordatevi di non utilizzare mai cucchiai, ma scuotete semplicemente il tegame.

Capirete che i vostri fichi sono pronti, quando diventeranno di colore scuro, come lo zucchero caramellato . Se durante la cottura vi accorgete che non fanno tanto sugo, aggiungete qualche mestolo di acqua .

ABBINAMENTO CONSIGLIATO

Al Ristorante Cerina amiamo abbinare i fichi allo squacquerone D.o.p. e piadina, ma puoi gustarli anche come dolce, in abbinamento al gelato di vaniglia.

Una ricetta tipica della tradizione romagnola, perfetta per regalare a te e alla tua famiglia piacevoli momenti di felicità a tavola!

CONFEZIONE

1 vasetto per 350 gr peso netto (peso confezione vasetto in vetro 550 gr)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.